Frasi di Alda Merini

Le più belle frasi di Alda Merini


Ho la sensazione di durare troppo, di non riuscire a spegnermi: come tutti i vecchi le mie radici stentano a mollare la terra. Ma del resto dico spesso a tutti che quella croce senza giustizia che è stato il mio manicomio non ha fatto che rivelarmi la grande potenza della vita.
Alda Merini

L'uomo impara sempre a vivere quando è troppo tardi.
Alda Merini

Sono una piccola ape furibonda.
Alda Merini

Ho cominciato a piangere per gioco, e poi ho creduto che fosse il mio destino.
Alda Merini

Non ho più notizie di me da tanto tempo.
Alda Merini

La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
Alda Merini

Bellezza
Solo quando sto morendo sono particolarmente in forma.
Alda Merini

Si vive sempre troppo.
Alda Merini

Vita
Svengo sulle tue mani, svengo sulle tue labbra, ma se ti tocco il fatto mi compongono perché lì molti anni fa tu sei morto amandomi d'amore puro.
Alda Merini

L'uomo è sempre più vicino all'amore che alla fortuna.
Alda Merini

Amore, Uomini, Fortuna

Alda Merini
Alda Merini


Continua su Wikipedia