Frasi di Alda Merini

Le più belle frasi di Alda Merini


Ho la sensazione di durare troppo, di non riuscire a spegnermi: come tutti i vecchi le mie radici stentano a mollare la terra. Ma del resto dico spesso a tutti che quella croce senza giustizia che è stato il mio manicomio non ha fatto che rivelarmi la grande potenza della vita.
Alda Merini

La superficialità mi inquieta ma il profondo mi uccide.
Alda Merini

Superficialità
Perché mi dici cose fuggenti che non sanno di vero, perché inganni te stessa? Il violino armonico che avevi dentro si è rotto per sempre. Inutile sperare. Così spero che qualcuno bussi alla porta, e non solo il vento.
Alda Merini

Il fallo maschile mi fa solo pensare a quante rinunce mi ha fatto fare la vita.
Alda Merini

La corda più silenziosa è quella dei versi.
Alda Merini

Sono una piccola ape furibonda.
Alda Merini

La verità è sempre quella, la cattiveria degli uomini che ti abbassa e ti costruisce un santuario di odio dietro la porta socchiusa. Ma l'amore della povera gente brilla più di una qualsiasi filosofia. Un povero ti dà tutto e non ti rinfaccia mai la tua vigliaccheria.
Alda Merini

L'inferno è la mia grande passione.
Alda Merini

O dammi canto da cantar soave, sì che lacrime di cielo colorino la vita.
Alda Merini

Illumino spesso gli altri ma io rimango sempre al buio.
Alda Merini


Alda Merini
Alda Merini


Continua su Wikipedia