Frasi di Alda Merini

Le più belle frasi di Alda Merini


Svengo sulle tue mani, svengo sulle tue labbra, ma se ti tocco il fatto mi compongono perché lì molti anni fa tu sei morto amandomi d'amore puro.
Alda Merini

Il fallo maschile mi fa solo pensare a quante rinunce mi ha fatto fare la vita.
Alda Merini

La salute non ha mai prodotto niente. L'infelicità è un dono. Io mangio solo per nutrire il dolore. La preparazione alla morte dura una vita intera.
Alda Merini

Amore, il mio seno era caldo e calda la mia potenza. Hai preso il mio seno per un bivacco e hai pianto a lungo sul cuore. Infine siamo morti di sogno.
Alda Merini

Chi si nasconde nella tenerezza non conosce il fuoco della passione.
Alda Merini

Passione, Tenerezza
Amore mio ho sognato di te come si sogna della rosa e del vento.
Alda Merini

Chi ha due occhi angelici spesso conduce al male.
Alda Merini

Angeli, Sguardo
Spiegami come il lume della notte, come il delirio della fantasia. Spiegami come la donna e come il mimo, come pagliaccio che non ha nessuno. Spiegami perché ho rotta la sottana: uno strappo che è largo come il cuore.
Alda Merini

La persona che ho sempre adorato sono io.
Alda Merini

Dopo tutto Cristo fu anche casto.
Alda Merini

Gesù

Alda Merini
Alda Merini


Continua su Wikipedia