Frasi di Alessandro Morandotti

Le più belle frasi di Alessandro Morandotti


Diffidare di tutto e tutti è indice di scarsa fiducia nelle proprie facoltà.
Alessandro Morandotti

Se uno sciocco si dichiara tale, gli si crede sulla parola. Se un genio proclama di esserlo, si pretende che lo dimostri.
Alessandro Morandotti

Fidarsi di pochi, confidarsi con nessuno.
Alessandro Morandotti

Fiducia
Il bacio è un espediente geniale per impedire agli innamorati di dire troppe stupidaggini.
Alessandro Morandotti

Chi è fornito d'un buon istinto diffida istintivamente dell'istinto.
Alessandro Morandotti

Uomini e meloni hanno questo in comune, che dal di fuori non si capisce se sono buoni.
Alessandro Morandotti

Tutti si scagliano contro l'egoismo come se fosse possibile sopravvivere senza. Da biasimare è solo il suo eccesso.
Alessandro Morandotti

Egoismo
La vecchiaia è un'astuta trovata per rendere più disponibili alla dipartita.
Alessandro Morandotti

Vecchiaia
Ci sono caratteri che per star bene devono far star male gli altri.
Alessandro Morandotti

Solo chi non ha fame è in grado di giudicare la qualità del cibo.
Alessandro Morandotti

Cibo, Fame

Alessandro Morandotti
Alessandro Morandotti

Alessandro Morandotti, antiquario e aforista italiano.
Continua su Wikipedia