Frasi di Alessandro Morandotti

Le più belle frasi di Alessandro Morandotti


Uomini e meloni hanno questo in comune, che dal di fuori non si capisce se sono buoni.
Alessandro Morandotti

I vizi hanno la virtù di rendere contenti chi li pratica e arricchire chi li favorisce.
Alessandro Morandotti

Epitaffio del suicida: veni vidi fugi.
Alessandro Morandotti

Sull'ingratitudine si pensa che tutto sia stato detto. Finché non la si sperimenta in proprio.
Alessandro Morandotti

Fidarsi di pochi, confidarsi con nessuno.
Alessandro Morandotti

Fiducia
La pazienza è una virtù che si acquista con la pazienza.
Alessandro Morandotti

Pazienza
Solo chi non ha fame è in grado di giudicare la qualità del cibo.
Alessandro Morandotti

Cibo, Fame
Sarò sincero: non lo sono.
Alessandro Morandotti

Sincerità
Chi è fornito d'un buon istinto diffida istintivamente dell'istinto.
Alessandro Morandotti

Fedeli sono coloro cui manca l'occasione di non esserlo.
Alessandro Morandotti

Fedeltà

Alessandro Morandotti
Alessandro Morandotti

Alessandro Morandotti, antiquario e aforista italiano.
Continua su Wikipedia