Frasi di Anatole France

Le più belle frasi di Anatole France


La sapienza divina aveva preveduto che Giuda, libero di non dare il bacio del traditore, l'avrebbe tuttavia dato. In tale modo essa ha adoperato il delitto dell'Iscariota a guisa di pietra nell'edificio meraviglioso della redenzione.
Anatole France

Senza illusioni, l'umanità morirebbe di disperazione o di noia.
Anatole France

Illusione
Caso è forse lo pseudonimo di Dio quando non voleva firmare.
Anatole France

I ricchi sono mortalmente tenuti ad essere probi; i poveri, no.
Anatole France

Ricchezza, Povertà
L'amore degli uomini è di basso livello […] ma s'eleva in erte dolorose e conduce a Dio.
Anatole France

Se la bellezza è un'ombra, il desiderio è un lampo. Che follia potrebbe essere desiderare la bellezza? Non è forse invece ragionevole che quel che passa si congiunga a quel che non dura e che il lampo divori l'ombra fuggevole?
Anatole France

I saggi non sono curiosi.
Anatole France

Saggezza, Curiosità
I repubblicani […] sono umani e sensibili. Soltanto i despoti sostengono che la pena di morte è un attributo necessario all'autorità. Il popolo sovrano un giorno l'abolirà.
Anatole France

Facendone un peccato il Cristianesimo ha fatto molto per il sesso.
Anatole France

Sesso, Cristianesimo, Religione
La saggezza dei principi è di corta durata.
Anatole France

Saggezza

Anatole France
Anatole France

Anatole France, all'anagrafe Jacques François-Anatole Thibault, è stato uno scrittore francese, Premio Nobel per la letteratura nell'anno 1921.
Continua su Wikipedia