Frasi di Arthur Schopenhauer

Le più belle frasi di Arthur Schopenhauer


La barba, essendo quasi una maschera, dovrebbe essere proibita dalla polizia. Inoltre, come distintivo del sesso in mezzo al viso, è oscena e per questo piace alle donne.
Arthur Schopenhauer

Barba
L'affettare una qualità, il gloriarsene, è un confessare che non la si possiede.
Arthur Schopenhauer

Qualità, Gloria
Se le altre parti del mondo hanno le scimmie, l'Europa ha i francesi.
Arthur Schopenhauer

Francesi
Il coito è soprattutto affare dell'uomo, la gravidanza, invece, solo della donna.
Arthur Schopenhauer

La salute sta tanto al di sopra di tutti i beni esteriori che in verità un mendico sano è più felice di un re malato.
Arthur Schopenhauer

Salute
I porcospini stanno bene vicini, ma non troppo.
Arthur Schopenhauer

Convivenza, Vicinanza
Gli amici di casa si chiamano così giustamente perché sono più amici della casa che del padrone, paragonabili quindi, più ai gatti che ai cani.
Arthur Schopenhauer

Amici
L'onore è la coscienza esterna e la coscienza l'onore interno.
Arthur Schopenhauer

Coscienza , Onore
La vita negli anni della vecchiaia assomiglia al quinto atto di una tragedia: si sa che la fine tragica è vicina, ma non si sa ancora quale sarà.
Arthur Schopenhauer

Vecchiaia, Vita
La verità quando è nuda è più bella.
Arthur Schopenhauer

Verità

Arthur Schopenhauer
Arthur Schopenhauer

Arthur Schopenhauer è stato un filosofo tedesco, uno dei maggiori pensatori del XIX secolo. Il suo pensiero recupera alcuni elementi dell'illuminismo, della filosofia diPlatone, del romanticismo e del kantismo, fondendoli con la suggestione esercitata dalle dottrine orientali, specialmente quella buddhista e induista.
Continua su Wikipedia