Frasi di Charlie Chaplin

Le più belle frasi di Charlie Chaplin


Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin

Silenzio
La violenza ha assunto una carica sessuale.
Charlie Chaplin

Violenza, Sessualità
Il genio e il criminale hanno molto in comune, essendo ambedue sfegatati individualisti.
Charlie Chaplin

Individualismo, Genio, Crimine
Ricordo che un grande attore un giorno mi domandò: «Ora che siamo arrivati, Charlie, che cosa abbiamo ottenuto?». «Arrivati dove?» risposi.
Charlie Chaplin

Successo
La caratteristica essenziale del grande attore è che egli si piace mentre recita.
Charlie Chaplin

Cinema, Recitazione, Attori
Il fascino di Churchill consiste nella sua tolleranza e nel suo rispetto per le opinioni altrui. Si direbbe che non nutra né rancore né collera per coloro che non la pensano come lui.
Charlie Chaplin

La cosa più triste che possa immaginare è l'assuefazione al lusso. Io non mi ci abituerò mai.
Charlie Chaplin

Lusso
Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perché il mondo appartiene a chi osa! La Vita è troppo bella per essere insignificante!
Charlie Chaplin

Cambiamento, Vita, Ideali
La solitudine è una cosa repellente. Ha un lievissimo alone di tristezza, non riesce ad attrarre o a interessare; se ne prova un po' di vergogna. Ma, in misura maggiore o minore, è la compagna di tutti.
Charlie Chaplin

Solitudine
Il cinema è poco più di una moda. È dramma in scatola. Ciò che gli spettatori vogliono vedere è carne e sangue sul palcoscenico.
Charlie Chaplin

TV, Cinema

Charlie Chaplin
Charlie Chaplin

Sir Charles Spencer Chaplin, noto come Charlie Chaplin, è stato un attore, comico, regista, sceneggiatore, compositore e produttore cinematografico britannico, autore di oltre novanta film e tra i più importanti e influenti cineasti del XX secolo. Il personaggio attorno al quale costruì larga parte delle sue sceneggiature, e che gli diede fama universale, fu quello del "vagabondo" Charlot.
Continua su Wikipedia