Frasi di Chiara Lubich

Le più belle frasi di Chiara Lubich


Se abbiamo sperimentato che è "tutto vero" quello che Gesù dice, è facile lasciare ogni altro maestro per Lui.
Chiara Lubich

I focolarini vedono in Maria quella persona che, perché è stata fedele al proprio particolare compito, ha partecipato alla vita di tutta l'umanità.
Chiara Lubich

Il vergine è colui che avanza senza appoggi, solo con Dio.
Chiara Lubich

Maria non è andata da Elisabetta per cantare il Magnificat, ma per aiutarla. Così noi, non dobbiamo andare dai prossimi per svelare il tesoro cristiano che portiamo nel cuore, ma per portare con essi dolori e pesi e dividere gioia e responsabilità.
Chiara Lubich

Certo che questo tenersi Natale e bandire il Neonato è qualche cosa che addolora.
Chiara Lubich

La "pace" è effetto dell'unità.
Chiara Lubich

Contemplare la flagellazione di Gesù significa imparare ad accettare i dolori fisici, grandi come una malattia grave o piccoli come uno stato di stanchezza. Accettarli ed offrirli a Gesù, unirli alla sua passione, perché così acquistano un valore infinito.
Chiara Lubich

Nessuno è perduto di quelli che entrano in Dio.
Chiara Lubich

Chi è il prossimo? Lo sappiamo, non dobbiamo cercarlo lontano: il prossimo è il fratello che ci passa vicino.
Chiara Lubich

Chi innesta la sua vita nel pensiero di Dio, realizza nella sua esistenza quanto ha sempre sognato e certamente più.
Chiara Lubich


Chiara Lubich
Chiara Lubich

Silvia Chiara Lubich, detta Chiara, è stata un'attivista e saggista italiana, cattolica, fondatrice e prima presidente del Movimento dei Focolari, che ha come obiettivo l'unità fra i popoli e la fraternità universale
Continua su Wikipedia