Frasi di Ermes Ronchi

Le più belle frasi di Ermes Ronchi


Se un giorno la sofferenza mi impedirà forse perfino di pregare, se saprò esprimere solo una muta paura, in quel momento Dio si farà vicino […] E so che allora non importerà più merito o demerito; Dio non conterà i miei peccati, ma ad una ad una le mie lacrime.
Ermes Ronchi

L'uomo, come un vaso rotto, chiama Dio, lo obbliga a farsi vicino. È il cuore spezzato che costringe Dio a non ritirarsi nei suoi cieli perfetti e lontani.
Ermes Ronchi

Ama la vita e darai lode a Dio. La nostra prima liturgia è la lode per la vita.
Ermes Ronchi

Vita, Volontà di Dio
Dio è una strada che ci porta gli uni verso gli altri. […] Dio dona eternità a tutto ciò che di più bello hai seminato nel mondo.
Ermes Ronchi

La storia vera è l'opera di chi si colloca là dove nessuno vorrebbe essere, nell'umiltà del servizio, nell'insignificanza apparente della bontà, nel silenzio degli uomini di buona volontà.
Ermes Ronchi

Tentazione. Una parola non più di moda nella geografia dell'anima; una parola sempre più di moda nella pubblicità. E capovolta, ad indicare qualcosa di positivo, di allietante, di necessario. Eppure, se il peccato non esiste, tutto è indifferente. Se il peccato non esiste, l'anima stessa, più che un enigma, è un delitto. Se tutto si equivale, niente vale.
Ermes Ronchi

L'innocenza non è qualcosa che si conserva, è soprattutto qualcosa che si riconquista.
Ermes Ronchi

Innocenza
Il crocifisso è l'icona più vera. Porta sulla terra il potere di Dio: quello di servire, non di asservire; quello di salvare, non di giudicare; quello di dare la vita, non di toglierla. Il crocifisso porta l'immagine vera dell'uomo. […] Vero uomo è lui, capace del dono supremo, fratello di ognuno, che muore ostinatamente amando, gridando forte a Dio tutta la sua pena, ma per mettersi nelle sue mani.
Ermes Ronchi

Dio non dà amore per riavere amore, sarebbe il grande narcisista, bisognoso come noi di gratificazioni. Dio ama in perdita, sempre. Con un paradosso luminoso si potrebbe dire che non è l'uomo che esiste per Dio, ma è Dio che esiste per l'uomo.
Ermes Ronchi

Il contrario dell'amore non è l'odio, ma l'indifferenza. L'odio è spesso una variante impazzita dell'amore. L'indifferenza invece riduce a nulla l'altro, non lo vedi neppure, non esiste più. E nessuno ha il diritto di ridurre a nulla un uomo. L'indifferenza avvelena la terra, ruba vita agli altri, uccide e lascia morire; è la linfa segreta del male.
Ermes Ronchi


Ermes Ronchi
Ermes Ronchi

Ermes Maria Ronchi è un presbitero e teologo italiano dell'Ordine dei Servi di Maria. Ordinato sacerdote, dà vita, insieme ad altri frati, ad una comunità sperimentale nella provincia di Vicenza.
Continua su Wikipedia