Frasi di Ermes Ronchi

Le più belle frasi di Ermes Ronchi


Il crocifisso è l'icona più vera. Porta sulla terra il potere di Dio: quello di servire, non di asservire; quello di salvare, non di giudicare; quello di dare la vita, non di toglierla. Il crocifisso porta l'immagine vera dell'uomo. […] Vero uomo è lui, capace del dono supremo, fratello di ognuno, che muore ostinatamente amando, gridando forte a Dio tutta la sua pena, ma per mettersi nelle sue mani.
Ermes Ronchi

Dio non dà amore per riavere amore, sarebbe il grande narcisista, bisognoso come noi di gratificazioni. Dio ama in perdita, sempre. Con un paradosso luminoso si potrebbe dire che non è l'uomo che esiste per Dio, ma è Dio che esiste per l'uomo.
Ermes Ronchi

Dio non si dimostra, si mostra; la croce e la Pasqua non si dimostrano, si mostrano: con una vita pacificata e generosa, impegnata e accogliente; con una pienezza di umanità che sola mi permetterà di accedere al divino, e di lasciare traccia; coltivando tutte le virtù umane e qualcuna di quelle evangeliche.
Ermes Ronchi

Cerchi luce? Ama la vita, prenditene cura, è la tenda del Verbo. Amala, con i suoi turbini e le sue tempeste, e sempre più spesso però con il suo sole e le sue rose. E poi vai a servizio amoroso là dove la vita langue e sembra prossima a spegnersi.
Ermes Ronchi

Il contrario dell'amore non è l'odio, ma l'indifferenza. L'odio è spesso una variante impazzita dell'amore. L'indifferenza invece riduce a nulla l'altro, non lo vedi neppure, non esiste più. E nessuno ha il diritto di ridurre a nulla un uomo. L'indifferenza avvelena la terra, ruba vita agli altri, uccide e lascia morire; è la linfa segreta del male.
Ermes Ronchi

Dio non toglie vita. Dà la sua vita anche a coloro che gliela tolgono.
Ermes Ronchi

Morte, Dio, Volontà di Dio
L'ultimo posto non è un castigo: è il posto di Dio, infatti lì troviamo il Signore Gesù, venuto non per essere servito, ma per servire. Quando venne tra noi, non trovò posto se non nel legno di una mangiatoia. Quando se ne andò, trovò posto soltanto sul legno della Croce, quel poco di legno che bastava per morire. «Chi vuol essere il primo, sia il servo di tutti»
Ermes Ronchi

L'ideale di Dio è l'uomo.
Ermes Ronchi

Dio
L'uomo non coincide con il suo peccato, ma con le sue più alte possibilità. L'uomo non coincide con il suo male, ma con le sue potenzialità.
Ermes Ronchi

Peccato, Umanità
Mentre tutta la nostra storia sembra avanzare per esclusioni, separazioni, barriere, per deportazioni di nemici, il Regno di Dio è il sogno di un amore che non esclude nessuno.
Ermes Ronchi


Ermes Ronchi
Ermes Ronchi

Ermes Maria Ronchi è un presbitero e teologo italiano dell'Ordine dei Servi di Maria. Ordinato sacerdote, dà vita, insieme ad altri frati, ad una comunità sperimentale nella provincia di Vicenza.
Continua su Wikipedia