Frasi di Ermes Ronchi

Le più belle frasi di Ermes Ronchi


Mentre tutta la nostra storia sembra avanzare per esclusioni, separazioni, barriere, per deportazioni di nemici, il Regno di Dio è il sogno di un amore che non esclude nessuno.
Ermes Ronchi

Il crocifisso è l'icona più vera. Porta sulla terra il potere di Dio: quello di servire, non di asservire; quello di salvare, non di giudicare; quello di dare la vita, non di toglierla. Il crocifisso porta l'immagine vera dell'uomo. […] Vero uomo è lui, capace del dono supremo, fratello di ognuno, che muore ostinatamente amando, gridando forte a Dio tutta la sua pena, ma per mettersi nelle sue mani.
Ermes Ronchi

La conversione non è la causa della luce, ma l'effetto della tua notte toccata dall'allegria della luce, che apre la gioia come un fiore.
Ermes Ronchi

L'incarnazione di Dio è la certezza che la nostra carne in qualche sua radice è santa, che la nostra storia in qualche sua pagina è sacra. E guardando il fratello nessuno potrà più dire: qui finisce Dio, qui comincia l'uomo, perché Creatore e creatura sono abbracciati. Finito e infinito sono dentro di noi in miscela prodigiosa per intensità di progetti, per vigore di trasformazione. Dio si è fatto uomo perché l'uomo si faccia Dio.
Ermes Ronchi

Unica è la volontà di Dio, che io cresca a maggiore somiglianza con il mio creatore. […] Allora pregare e dire "sia fatta la tua volontà" non sarà più l'eco dove si insinuano rassegnazione e pazienza, ma sarà sorgente di futuro che sale, che ascende, che lievita; parole ricche, germinali.
Ermes Ronchi

Dio non toglie vita. Dà la sua vita anche a coloro che gliela tolgono.
Ermes Ronchi

Morte, Dio, Volontà di Dio
Se un giorno la sofferenza mi impedirà forse perfino di pregare, se saprò esprimere solo una muta paura, in quel momento Dio si farà vicino […] E so che allora non importerà più merito o demerito; Dio non conterà i miei peccati, ma ad una ad una le mie lacrime.
Ermes Ronchi

Ogni felicità se non è di tutti è rubata. Ogni felicità deve essere comunicata e condivisa o sfiorisce.
Ermes Ronchi

Felicità
Due persone che iniziano ad amarsi ripetono l'una il nome dell'altra e spesso tornano con il pensiero a dire e ridire quel nome. Perché il nome è più che una parola: invoca ed évoca la presenza.
Ermes Ronchi

Amore
Il cielo dove Dio abita è il povero, il prossimo. L'altro è il cielo di Dio. Dio siede alla destra di ciascuno di noi.
Ermes Ronchi

Dio, Cristianesimo

Ermes Ronchi
Ermes Ronchi

Ermes Maria Ronchi è un presbitero e teologo italiano dell'Ordine dei Servi di Maria. Ordinato sacerdote, dà vita, insieme ad altri frati, ad una comunità sperimentale nella provincia di Vicenza.
Continua su Wikipedia