Frasi di Ernesto Che Guevara

Le più belle frasi di Ernesto Che Guevara


In una rivoluzione, se è vera, si vince o si muore.
Ernesto Che Guevara

Rivoluzione
Fino alla vittoria sempre.
Ernesto Che Guevara

Vittoria, Lotta
La mia casa ambulante avrà ancora due gambe e i miei sogni non avranno frontiere.
Ernesto Che Guevara

Nei cosiddetti errori di Stalin sta la differenza tra un atteggiamento rivoluzionario e un atteggiamento revisionista. Si deve vedere Stalin nel contesto storico nel quale si è sviluppato, non si deve vedere come una specie di bruto, ma dovrebbe essere apprezzato in quel particolare contesto storico... Sono giunto al comunismo grazie a papà Stalin e nessuno può dirmi di non leggere le sue opere. Le ho lette anche quando era considerato disdicevole leggerlo, ma questo era un altro periodo. Siccome sono una persona non troppo brillante e per di più testarda continuerò a leggerlo.
Ernesto Che Guevara

Crescete come buoni rivoluzionari. Studiate molto per poter dominare la tecnica che permette di dominare la natura. Ricordatevi che l'importante è la rivoluzione e che ognuno di noi, solo, non vale nulla.
Ernesto Che Guevara

La differenza tra il vestiario da notte e quello da giorno stava, generalmente, nelle scarpe.
Ernesto Che Guevara

Davanti a tutti i pericoli, davanti a tutte le minacce, le aggressioni, i blocchi, i sabotaggi, davanti a tutti i seminatori di discordia, davanti a tutti i poteri che cercano di frenarci, dobbiamo dimostrare, ancora una volta, la capacità del popolo di costruire la sua storia.
Ernesto Che Guevara

L'insistenza che vi ho mostrato continuamente, è che non smettiate di essere giovani, non vi trasformiate in vecchi teorici o teorizzanti, conserviate la freschezza della gioventù, l'entusiasmo della gioventù.
Ernesto Che Guevara

La rivoluzione si fa per mezzo dell'uomo, ma l'uomo deve forgiare giorno per giorno il suo spirito rivoluzionario.
Ernesto Che Guevara

Lotta, Rivoluzione
L'odio come fattore di lotta; l'odio intransigente contro il nemico, che permette all'uomo di superare le sue limitazioni naturali e lo converte in una efficace, violenta, selettiva e fredda macchina per uccidere. I nostri soldati devono essere così. Un popolo senza odio non può vincere un nemico brutale. Bisogna portare la guerra fin dove il nemico la porta; nelle sue case, nei suoi luoghi di divertimento; renderla totale. Non bisogna lasciargli un minuto di tranquillità, un minuto di calma al di fuori e all'interno delle sue caserme: attaccarlo dovunque si trovi; farlo sentire una belva braccata in ogni luogo in cui transiti.
Ernesto Che Guevara


Ernesto Che Guevara
Ernesto Che Guevara

Ernesto Guevara, più noto come el Che o semplicemente Che, è stato un rivoluzionario, guerrigliero, scrittore e medico argentino.
Continua su Wikipedia