Frasi di Fabio Volo

Le più belle frasi di Fabio Volo


Il suo viso era bello con un risveglio in un luogo che senti tuo.
Fabio Volo

Forse uno dei miei problemi è che non chiedo niente a nessuno, ma ho bisogno di tutti.
Fabio Volo

Non c'è niente di nobile nell'essere superiore a qualcun altro. La vera nobiltà consiste nell'essere superiore al te stesso precedente.
Fabio Volo

Chi non si ama può darsi a chiunque.
Fabio Volo

Comunque la felicità non è che sia fare sempre quello che si vuole, semmai è volere sempre quello che si fa…
Fabio Volo

La prima volta che ci siamo frequentati non eravamo in grado di amarci. Eravamo come due persone che hanno tra le mani lo strumento che amano, ma non lo sanno suonare. Poi abbiamo imparato.
Fabio Volo

L'odio appartiene ad attimi di impotenza.
Fabio Volo

Il profumo della sua pelle era stato creato per me: era una droga, e da quel momento avevo bisogno almeno di una dose giornaliera per stare bene. Un profumo che annusi e dici: casa.
Fabio Volo

Cucinare per qualcuno è un modo di dirgli che gli si vuole bene.
Fabio Volo

Fossi in te, a questo punto della vita mi butterei. Mi concederei il lusso di provare. Hai sempre fatto quello che tutti ritenevano fosse giusto. Concediti un errore: lo spazio di un errore è uno spazio di crescita.
Fabio Volo


Fabio Volo
Fabio Volo

Fabio Volo, nome d'arte di Fabio Bonetti, è un attore, scrittore, conduttore radiofonico, conduttore televisivo e sceneggiatore italiano. Presente nei vari campi dei media italiani, ha raggiunto la notorietà in radio e in televisione, per poi diventare conosciuto anche nel mondo del cinema e nel campo letterario: nel 2011 i suoi romanzi sono arrivati a vendere oltre 5 milioni di copie nella sola Italia e sono stati tradotti anche in altre lingue.
Continua su Wikipedia