Frasi di Fabio Volo

Le più belle frasi di Fabio Volo


Comunque la felicità non è che sia fare sempre quello che si vuole, semmai è volere sempre quello che si fa…
Fabio Volo

L'amore per sé è il ponte necessario per arrivare all'altro.
Fabio Volo

La prima volta che ci siamo frequentati non eravamo in grado di amarci. Eravamo come due persone che hanno tra le mani lo strumento che amano, ma non lo sanno suonare. Poi abbiamo imparato.
Fabio Volo

L'odio appartiene ad attimi di impotenza.
Fabio Volo

Molti credono che la fantasia serva solo per sfuggire alla realtà, mentre quasi sempre serve per capirla e interpretarla meglio.
Fabio Volo

Forse è questo che non mi succede da un po': addormentarmi felice. Voglio un brivido, Nico, un brivido nel leggere un libro, un brivido nel parlare e nel conoscere qualcuno.
Fabio Volo

Il mio amore era una recita. Sentita, ma comunque una recita.
Fabio Volo

Perché aveva ragione quando diceva che non sapevo amare. Che non ero capace di farlo.
Fabio Volo

Ricordati che vivere è l'arte di diventare quelli che si è già.
Fabio Volo

Io che pensavo di essere il suo fiore, lentamente appassivo al suo fianco.
Fabio Volo


Fabio Volo
Fabio Volo

Fabio Volo, nome d'arte di Fabio Bonetti, è un attore, scrittore, conduttore radiofonico, conduttore televisivo e sceneggiatore italiano. Presente nei vari campi dei media italiani, ha raggiunto la notorietà in radio e in televisione, per poi diventare conosciuto anche nel mondo del cinema e nel campo letterario: nel 2011 i suoi romanzi sono arrivati a vendere oltre 5 milioni di copie nella sola Italia e sono stati tradotti anche in altre lingue.
Continua su Wikipedia