Frasi di Fabio Volo

Le più belle frasi di Fabio Volo


Ho deciso di andare da lei per chiederglielo, o per riuscire almeno a metterle un boomerang in tasca nella speranza che potesse tornare indietro da me.
Fabio Volo

A gambe strette ho sempre l'impressione di cacare fettuccine.
Fabio Volo

Potresti essere la mia perdita di equilibrio. L'equazione del mio caos.
Fabio Volo

Mi sono seduto sul bordo della vita e con i piedi a penzoloni ho guardato l'infinito respirando il suo profumo.
Fabio Volo

Chi non si ama può darsi a chiunque.
Fabio Volo

Ho letto da qualche parte che il vero motivo per cui si sono estinti i dinosauri è perché nessuno li accarezzava. Bisogna sperare che l'uomo non faccia lo stesso stupido errore con le donne.
Fabio Volo

Il cammino si fa da soli: in 2 è una scampagnata.
Fabio Volo

La prima cosa che due persone si offrono stando insieme dovrebbe essere un sentimento d'amore verso se stessi. Se non ti ami tu, perché dovrei amarti io?
Fabio Volo

Non avevo nulla, nemmeno i mobili, ma mi sentivo pieno. Arredato dentro!
Fabio Volo

Io che ho avuto perfino relazioni che sono durate una scatola di preservativi. Da dodici, non da ventiquattro.
Fabio Volo


Fabio Volo
Fabio Volo

Fabio Volo, nome d'arte di Fabio Bonetti, è un attore, scrittore, conduttore radiofonico, conduttore televisivo e sceneggiatore italiano. Presente nei vari campi dei media italiani, ha raggiunto la notorietà in radio e in televisione, per poi diventare conosciuto anche nel mondo del cinema e nel campo letterario: nel 2011 i suoi romanzi sono arrivati a vendere oltre 5 milioni di copie nella sola Italia e sono stati tradotti anche in altre lingue.
Continua su Wikipedia