Frasi di Fabio Volo

Le più belle frasi di Fabio Volo


L'amore per sé è il ponte necessario per arrivare all'altro.
Fabio Volo

Le cose non si vedono per ciò che sono ma per ciò che sei!
Fabio Volo

L'odio appartiene ad attimi di impotenza.
Fabio Volo

Io ho avuto tantissimo dall'Italia perché è un Paese che premia la mediocrità.
Fabio Volo

Io che ho avuto perfino relazioni che sono durate una scatola di preservativi. Da dodici, non da ventiquattro.
Fabio Volo

Si parla sempre delle donne che fingono l'orgasmo. Anch'io a volte lo faccio. Io sono un uomo che finge l'orgasmo: cioè non è che fingo di venire, fingo il contrario.
Fabio Volo

Tu devi capire quali sono i tuoi limiti e per capirlo bisogna che ti spingi fino al confine.
Fabio Volo

La vecchiaia è un posto dove vivi di ricordi. Per questo, quando sei giovane, vivi creandotene di belli.
Fabio Volo

In quell'appartamento, in quella misura so muovermi, so quello che voglio, so darmi, so prendere. Fuori da quella dimensione mi perdo. Può darsi che un giorno imparerò, ma può darsi che non imparerò mai.
Fabio Volo

Quando terminano i respiri corti, lasciando spazio a uno lungo pronfondo che riempie e svuota il petto. In quei momenti non mi manca nulla
Fabio Volo


Fabio Volo
Fabio Volo

Fabio Volo, nome d'arte di Fabio Bonetti, è un attore, scrittore, conduttore radiofonico, conduttore televisivo e sceneggiatore italiano. Presente nei vari campi dei media italiani, ha raggiunto la notorietà in radio e in televisione, per poi diventare conosciuto anche nel mondo del cinema e nel campo letterario: nel 2011 i suoi romanzi sono arrivati a vendere oltre 5 milioni di copie nella sola Italia e sono stati tradotti anche in altre lingue.
Continua su Wikipedia