Frasi di Francis Scott Fitzgerald

Le più belle frasi di Francis Scott Fitzgerald


Non faccio niente, perché non c'è niente che valga la pena di essere fatto.
Francis Scott Fitzgerald

Ognuno pensa di possedere almeno una delle virtù cardinali, anche la più piccola, e questa è la mia: sono una delle poche persone oneste che io abbia mai conosciuto.
Francis Scott Fitzgerald

La vita si osserva molto meglio da una finestra sola.
Francis Scott Fitzgerald

I sentieri della vita erano come le rotte di un aereo, nessuno sapeva dove fossero.
Francis Scott Fitzgerald

Il guaio è che quando si è sobri non si ha voglia di veder nessuno, e quando si è sbronzi nessuno ha voglia di vedere noi.
Francis Scott Fitzgerald

Non sono sentimentale… sono romantico. Il fatto è che i sentimentali credono che le cose durino… I romantici hanno una fiducia disperata che non durino.
Francis Scott Fitzgerald

Non chiamarmi moglie. Sono la tua amante. Moglie è una parola così brutta. La tua "amante fissa" è così tangibile e piacevole…
Francis Scott Fitzgerald

Il vincitore appartiene alle spoglie.
Francis Scott Fitzgerald

Quanto più sai, tanto più c'è da esplorare, e trovi sempre dell'altro.
Francis Scott Fitzgerald

Conoscenza
Spesso gli uomini non si accorgono dei momenti in cui potrebbero avere come niente una donna.
Francis Scott Fitzgerald


Francis Scott Fitzgerald
Francis Scott Fitzgerald

Francis Scott Key Fitzgerald è stato uno scrittore e sceneggiatore statunitense, autore di romanzi e racconti. È considerato uno fra i maggiori autori dell'Età del jazz e, per la sua opera complessiva, del XX secolo.
Continua su Wikipedia