Frasi di George Orwell

Le più belle frasi di George Orwell


Un fatto è disapprovare le idee politiche di uno scrittore; altra cosa, non necessariamente incompatibile con la prima, è disapprovare "lui" perché ti costringe a pensare.
George Orwell

Lo Stato totalitario fa di tutto per controllare i pensieri e le emozioni dei propri sudditi in modo persino più completo di come ne controlla le azioni.
George Orwell

Di solito a questo mondo, se si riscuote un po' di stima, è per qualche cosa che non si merita affatto.
George Orwell

Il segno distintivo dell'uomo è la mano, lo strumento col quale fa tutto ciò che è male.
George Orwell

La vendetta è un atto che si desidera compiere quando si è impotenti e perché si è impotenti: non appena il senso di impotenza viene meno, svanisce anche il desiderio di vendetta.
George Orwell


George Orwell
George Orwell

George Orwell, pseudonimo di Eric Arthur Blair, è stato un giornalista, saggista, scrittore e attivista britannico.
Continua su Wikipedia