Frasi di Giovanni Lindo Ferretti

Le più belle frasi di Giovanni Lindo Ferretti


"Reduce" significa tornare da un mondo "altro". La nostra generazione vive un periodo di pace che non ha uguale dopo la pax augustea.
Giovanni Lindo Ferretti

Il silenzio non esiste. Più tu stai zitto, più aumentano le voci del mondo, il vento, la pioggia, gli animali. Tutto è narrazione. Solo che non sempre ci si accorge di questo racconto.
Giovanni Lindo Ferretti

Fare il cantante dei CCCP è stata una casualità, non avevo mai pensato di fare qualcosa del genere: non avevo nessuna preparazione musicale e di questo ho fatto la mia forza.
Giovanni Lindo Ferretti

Alla sera, quando io e mia madre diciamo il rosario, accendo il cero alla Madonna che è passato da mio nonno a me.
Giovanni Lindo Ferretti

La convinzione che esiste un Dio creatore di tutto c'è sempre stata nella mia vita, sebbene abbia potuto lasciarlo da parte mentre volevo ricostruire il mondo, quando pensavo che la volontà dell'uomo fosse ciò che fa la vita sulla terra.
Giovanni Lindo Ferretti

Tornare a casa, per me, ha significato tornare nella casa della mia famiglia e risentirmi generazione su generazione. Chi mi guarda, guarda anche mio padre, mia madre e mio nonno. È una bella responsabilità!
Giovanni Lindo Ferretti

Non mi sono proprio convertito, tutto è stato come ritornare a casa. È finita la mia guerra personale con Dio.
Giovanni Lindo Ferretti

La vera malta che tiene in piedi una casa nei secoli è la preghiera.
Giovanni Lindo Ferretti

Quando ero nei CCCP, avrei voluto essere ateo per grazia di Dio, come il mio amico Massimo Zamboni. Che esiste Dio io l'ho saputo da sempre.
Giovanni Lindo Ferretti

Credo le cose in genere non per coloro che le sostengono ma per coloro che le avversano, è il mio modo di rapportarmi alla vita. Sono i miscredenti che mi hanno fatto ritornare cattolico, non sono i preti – mi dispiace ma è così.
Giovanni Lindo Ferretti


Giovanni Lindo Ferretti
Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti è un cantautore, scrittore ed ex attivista italiano, noto soprattutto per essere stato cantante e paroliere nella band CCCP Fedeli alla linea e nelle sue successive "reincarnazioni".
Continua su Wikipedia