Frasi di Honoré de Balzac

Le più belle frasi di Honoré de Balzac


La chiave di tutte le scienze è senza dubbio il punto di domanda.
Honoré de Balzac

Ci sono abissi che l'amore non può superare, nonostante la forza delle sue ali.
Honoré de Balzac

La gloria è il sole dei morti.
Honoré de Balzac

Che cos'è l'arte, signore? È la natura concentrata.
Honoré de Balzac

La virtù è inscindibile: o è o non è. Si dice che basta far penitenza dei propri peccati. Un altro bel sistema, in virtù del quale si è assolti da un delitto con un atto di contrizione!
Honoré de Balzac

È proprio nella natura femminile provare l'impossibile col possibile e distruggere i fatti con presentimenti.
Honoré de Balzac

L'insuccesso ci fa sentire sempre il potere delle nostre pretese.
Honoré de Balzac

Insuccesso, Fallimento
Ricchi o poveri, non hanno mai denaro per le necessità della vita, mentre ne trovano sempre per i loro capricci.
Honoré de Balzac

Tutte le donne sono eguali davanti all'uomo.
Honoré de Balzac

Bisogna vincere le sofferenze morali che finiscono per rovinar la salute, perché l'amore non resiste a lungo al letto d'un malato.
Honoré de Balzac


Honoré de Balzac
Honoré de Balzac

Honoré de Balzac è stato uno scrittore, drammaturgo, critico letterario, saggista, giornalista e stampatore francese. È considerato il principale maestro del romanzo realista francese del XIX secolo. Scrittore prolifico, ha elaborato un'opera monumentale: La Commedia umana, ciclo di numerosi romanzi e racconti che hanno l'obiettivo di descrivere in modo quasi esaustivo la società francese contemporanea all'autore o, come disse più volte l'autore stesso, di "fare concorrenza allo stato civile".
Continua su Wikipedia