Frasi di Honoré de Balzac

Le più belle frasi di Honoré de Balzac


La gloria è il sole dei morti.
Honoré de Balzac

Ricchi o poveri, non hanno mai denaro per le necessità della vita, mentre ne trovano sempre per i loro capricci.
Honoré de Balzac

L'abbigliamento è l'espressione della società.
Honoré de Balzac

Moda
L'astrologia è una scienza immensa che ha regnato sulle più grandi intelligenze.
Honoré de Balzac

«Le leggi penali son state fatte da gente che non ha conosciuto la sventura.»
Honoré de Balzac

Sono i paesi atei o filosofi che fanno pagar cara la vita umana a quelli che la turbano, ed hanno ragione, poiché essi non credono che alla materia, presentemente!
Honoré de Balzac

Mai un marito sarà così ben vendicato come dall'amante di sua moglie.
Honoré de Balzac

L'archeologia sta alla natura sociale così come l'anatomia comparata sta alla natura organizzata.
Honoré de Balzac

Quei bordelli del pensiero che si chiamano giornali.
Honoré de Balzac

Bisogna che una donna ami sempre un uomo che le sia superiore o che sia talmente ingannata nel giudicarlo tale, che allora il risultato sia identico…
Honoré de Balzac


Honoré de Balzac
Honoré de Balzac

Honoré de Balzac è stato uno scrittore, drammaturgo, critico letterario, saggista, giornalista e stampatore francese. È considerato il principale maestro del romanzo realista francese del XIX secolo. Scrittore prolifico, ha elaborato un'opera monumentale: La Commedia umana, ciclo di numerosi romanzi e racconti che hanno l'obiettivo di descrivere in modo quasi esaustivo la società francese contemporanea all'autore o, come disse più volte l'autore stesso, di "fare concorrenza allo stato civile".
Continua su Wikipedia