Frasi di Honoré de Balzac

Le più belle frasi di Honoré de Balzac


Le passioni vere sembrano essere dei bei fiori che più dànno piacere al vederli quanto più è ingrato il terreno ove fioriscono.
Honoré de Balzac

L'astinenza ha dei mortali mancamenti che alcune briciole, cadute a una a una da quel cielo che da Dan al Sahara dà la manna al viandante, prevengono.
Honoré de Balzac

Sono i paesi atei o filosofi che fanno pagar cara la vita umana a quelli che la turbano, ed hanno ragione, poiché essi non credono che alla materia, presentemente!
Honoré de Balzac

La potenza non consiste nel colpire forte o spesso, ma nel colpire giusto.
Honoré de Balzac

La gloria è il sole dei morti.
Honoré de Balzac

Il segreto delle grandi fortune senza causa apparente è un delitto dimenticato, perché fu fatto a puntino.
Honoré de Balzac

La virtù è inscindibile: o è o non è. Si dice che basta far penitenza dei propri peccati. Un altro bel sistema, in virtù del quale si è assolti da un delitto con un atto di contrizione!
Honoré de Balzac

È proprio nella natura femminile provare l'impossibile col possibile e distruggere i fatti con presentimenti.
Honoré de Balzac

Tutte le donne sono eguali davanti all'uomo.
Honoré de Balzac

Il denaro senza l'onore è una malattia.)
Honoré de Balzac


Honoré de Balzac
Honoré de Balzac

Honoré de Balzac è stato uno scrittore, drammaturgo, critico letterario, saggista, giornalista e stampatore francese. È considerato il principale maestro del romanzo realista francese del XIX secolo. Scrittore prolifico, ha elaborato un'opera monumentale: La Commedia umana, ciclo di numerosi romanzi e racconti che hanno l'obiettivo di descrivere in modo quasi esaustivo la società francese contemporanea all'autore o, come disse più volte l'autore stesso, di "fare concorrenza allo stato civile".
Continua su Wikipedia