Frasi di Honoré de Balzac

Le più belle frasi di Honoré de Balzac


Un sentimento non è forse il mondo in un pensiero?
Honoré de Balzac

Non è più la morbidezza del fiore, ma vi è del grano disseccato, pieno, fecondo, che rende sicura la stagione invernale.
Honoré de Balzac

L'adulazione non viene mai dalle anime grandi, è appannaggio degli spiriti piccini, che riescono a rimpicciolirsi ancor più per meglio entrare nella sfera vitale delle persone intorno a cui gravitano.
Honoré de Balzac

Una moglie è uno schiavo che bisogna saper mettere su un trono.
Honoré de Balzac

La causa fa intuire un effetto, come ogni effetto consente di risalire a una causa.
Honoré de Balzac

Sembra che gli uomini abbiano addirittura più rispetto per i vizi che per il genio, giacché rifiutano di dargli credito.
Honoré de Balzac

Che cos'è l'arte, signore? È la natura concentrata.
Honoré de Balzac

Vi sono due storie: la storia ufficiale, menzognera, che ci viene insegnata, la storia ad "usum delphini", e la storia segreta, dove si trovano le vere cause degli avvenimenti, una storia vergognosa.[4]
Honoré de Balzac

L'abbigliamento è l'espressione della società.
Honoré de Balzac

Moda
Il ricatto è uno dei più vili assassini. E ai miei occhi un delitto d'una scellerataggine più profonda dell'omicidio.
Honoré de Balzac


Honoré de Balzac
Honoré de Balzac

Honoré de Balzac è stato uno scrittore, drammaturgo, critico letterario, saggista, giornalista e stampatore francese. È considerato il principale maestro del romanzo realista francese del XIX secolo. Scrittore prolifico, ha elaborato un'opera monumentale: La Commedia umana, ciclo di numerosi romanzi e racconti che hanno l'obiettivo di descrivere in modo quasi esaustivo la società francese contemporanea all'autore o, come disse più volte l'autore stesso, di "fare concorrenza allo stato civile".
Continua su Wikipedia