Frasi di John Steinbeck

Le più belle frasi di John Steinbeck


La professione di scrivere libri fa apparire le corse dei cavalli un'attività solida, stabile.
John Steinbeck

Le idee sono come conigli. Ne prendi una coppia e impari come gestirle, molto presto ne hai una dozzina.
John Steinbeck

Idee
La professione di scrivere libri fa apparire le corse dei cavalli un'attività solida, stabile.
John Steinbeck

Scrittura
La disciplina di scrivere parole punisce sia la stupidità sia la disonestà.
John Steinbeck

Scrittura
Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.
John Steinbeck

Cambiamento, Persone, Viaggio
A meno che un critico abbia il coraggio di lodarti senza riserve, io dico, ignora il bastardo.
John Steinbeck

Critica

John Steinbeck
John Steinbeck

John Ernst Steinbeck, Jr. è stato uno scrittore statunitense tra i più noti del XX secolo, autore di numerosi romanzi, racconti brevi e novelle. Fu per un breve periodo giornalista e cronista di guerra nella seconda guerra mondiale. Nel 1962 gli fu conferito il Premio Nobel per la letteratura con la seguente motivazione: "Per le sue scritture realistiche ed immaginative, unendo l'umore sensibile e la percezione sociale acuta". Considerato uno dei principali esponenti della cosiddetta "Generazione perduta".
Continua su Wikipedia