Frasi di Jorge Luis Borges

Le più belle frasi di Jorge Luis Borges


Modificare il passato non è modificare un accadimento solo: è annullare le sue conseguenze, che tendono ad essere infinite.
Jorge Luis Borges

Sono un anarchico, conservatore solo per necessità.Lo dice anche il mio cognome, che ha il medesimo etimo di burg: sono un borghese.
Jorge Luis Borges

Oh, felicità di capire, maggiore di quella di immaginare o di sentire!
Jorge Luis Borges

Osserva con giustizia Ortega y Gasset che la "psicologia" di Balzac non ci soddisfa; la stessa cosa si potrebbe osservare dei suoi intrecci.
Jorge Luis Borges

La letteratura, del resto, non è che un sogno guidato.
Jorge Luis Borges

Dubbio, uno dei nomi dell'intelligenza.
Jorge Luis Borges

Dubbio
Ogni scrittore, ogni uomo deve vedere in tutto ciò che gli accade, ivi compreso lo scacco, l'umiliazione e la sventura, uno strumento, un materiale per la sua arte, da cui deve trarre profitto.
Jorge Luis Borges

De Quincey, in certe notti di minuzioso terrore, si immerse nel cuore di labirinti, ma non coniò la sua impressione di unutterable and self-repeatig infiniteis in favole paragonabili a quelle di Franz Kafka.
Jorge Luis Borges

Il romanzo "psicologico" vuole essere "realista": preferisce che il lettore dimentichi il suo carattere di artificio verbale e fa di ogni vana precisione
Jorge Luis Borges

La poesia non è meno misteriosa degli altri elementi dell'Universo.
Jorge Luis Borges


Jorge Luis Borges
Jorge Luis Borges

Jorge Francisco Isidoro Luis Borges Acevedo è stato uno scrittore, poeta, saggista, traduttore e accademico argentino. Le opere di Borges hanno contribuito alla letteratura filosofica e al genere fantasy. Data di nascita: 24 agosto 1899, Buenos Aires, Argentina Data di morte: 14 giugno 1986, Ginevra, Svizzera
Continua su Wikipedia