Frasi di Karl Kraus

Le più belle frasi di Karl Kraus


Il parrucchiere racconta le novità, mentre dovrebbe solo pettinare. Il giornalista è pieno di spirito, mentre dovrebbe solo raccontare le novità. Sono due tipi che mirano in alto.
Karl Kraus

I giornalisti scrivono perché non hanno niente da dire, e hanno qualcosa da dire perché scrivono.
Karl Kraus

Se fossi sicuro di dover condividere l'immortalità con certa gente, preferirei un oblio in camere separate.
Karl Kraus

La geniale capacità di dimenticare della donna è qualcosa di diverso dal talento della signora che non riesce a ricordarsi.
Karl Kraus

Se una donna ha da dire cose intelligenti, le dica con il capo velato. Ma perfino in quel caso il silenzio di un bel volto è ancora più suggestivo.
Karl Kraus

Non ci sono donne incomprese. Esse sono semplicemente la conseguenza di una confusione di termini in cui incorse un femminista, in quanto esse appunto non vogliono essere comprese, ma afferrate. È dunque vero, allora, che ci sono donne incomprese.
Karl Kraus

La vita familiare è un'interferenza nella vita privata.
Karl Kraus

Un cameriere è un uomo che porta un frac senza che nessuno se ne accorga. Per contro ci sono degli uomini che hanno l'aspetto di cameriere appena si mettono un frac. Così in ambedue i casi il frac non ha nessun valore.
Karl Kraus

Non ci sono più produttori, ormai ci sono solo rappresentanti.
Karl Kraus

Una certa psicoanalisi è il mestiere di lascivi razionalisti che riconducono a cause sessuali tutto quel che esiste al mondo, salvo il loro mestiere.
Karl Kraus


Karl Kraus
Karl Kraus

Karl Kraus è stato uno scrittore, giornalista, aforista, umorista, saggista, commediografo, poeta e autore satirico austriaco. Viene generalmente considerato uno dei principali autori satirici di lingua tedesca del XX secolo, ed è noto specialmente per le sue critiche altamente ironiche e taglienti alla cultura, alla società, ai politici tedeschi e ai mass media.
Continua su Wikipedia