Frasi di Karl Kraus

Le più belle frasi di Karl Kraus


Meglio che non ci rubino niente. Almeno così non si avranno guai con la polizia.
Karl Kraus

Quanto poco c'è da fidarsi di una donna che si fa cogliere in flagrante fedeltà! Oggi fedele a te, domani a un altro.
Karl Kraus

Poiché la legge proibisce di tenere in casa animali selvaggi e gli animali domestici non mi danno alcuna soddisfazione, preferisco non sposarmi.
Karl Kraus

Non ci sono più produttori, ormai ci sono solo rappresentanti.
Karl Kraus

Lui era così incauto che le toglieva via a ogni passo le pietre dalla strada. Così si prese un calcio.
Karl Kraus

La geniale capacità di dimenticare della donna è qualcosa di diverso dal talento della signora che non riesce a ricordarsi.
Karl Kraus

Fra i vecchi libri, rari sono quelli che, in mezzo all'incomprensibile e al troppo comprensibile, hanno conservato un contenuto vivo.
Karl Kraus

Una città dove gli uomini, parlando di una vergine che non lo è più, usano l'espressione «averla data via», merita di essere rasa al suolo.
Karl Kraus

La psicanalisi è quella malattia mentale in cui si ritiene di essere la terapia.
Karl Kraus

Il giornalista è sempre uno che dopo sapeva tutto prima.
Karl Kraus


Karl Kraus
Karl Kraus

Karl Kraus è stato uno scrittore, giornalista, aforista, umorista, saggista, commediografo, poeta e autore satirico austriaco. Viene generalmente considerato uno dei principali autori satirici di lingua tedesca del XX secolo, ed è noto specialmente per le sue critiche altamente ironiche e taglienti alla cultura, alla società, ai politici tedeschi e ai mass media.
Continua su Wikipedia