Frasi di Karl Kraus

Le più belle frasi di Karl Kraus


Il debole dubita prima della decisione. Il forte dopo.
Karl Kraus

Non ci sono più produttori, ormai ci sono solo rappresentanti.
Karl Kraus

La psicanalisi è quella malattia mentale in cui si ritiene di essere la terapia.
Karl Kraus

Il diavolo è un ottimista se crede di poter peggiorare gli uomini.
Karl Kraus

Se proprio devo credere in qualcosa che non si vede, allora preferisco comunque credere ai miracoli che ai bacilli.
Karl Kraus

Nero su bianco: ora la menzogna si presenta così.
Karl Kraus

Il compito della religione: consolare l'umanità che va al patibolo; il compito della politica: disgustare l'umanità della vita; il compito dello spirito umanitario: abbreviare all'umanità l'attesa del patibolo e al tempo stesso avvelenarle l'ultimo pasto.
Karl Kraus

Che potrà mai essere ii senso di forza di un Nerone, o la furia distruttiva di un Gengis Khan, o l'onnipotenza del Giudizio Universale in confronto con l'esaltante soddisfazione di un cancelliere della divisione per la coscrizione militare dell'ufficio giudiziario distrettuale, ii quale, a causa della mancata ottemperanza a un preavviso di presentazione a scopo di computo della tassazione militare, condanna qualcuno a pagare una multa di due corone!
Karl Kraus

Un cameriere è un uomo che porta un frac senza che nessuno se ne accorga. Per contro ci sono degli uomini che hanno l'aspetto di cameriere appena si mettono un frac. Così in ambedue i casi il frac non ha nessun valore.
Karl Kraus

Personalità della donna è l'inconsistenza nobilitata dall'incoscienza.
Karl Kraus


Karl Kraus
Karl Kraus

Karl Kraus è stato uno scrittore, giornalista, aforista, umorista, saggista, commediografo, poeta e autore satirico austriaco. Viene generalmente considerato uno dei principali autori satirici di lingua tedesca del XX secolo, ed è noto specialmente per le sue critiche altamente ironiche e taglienti alla cultura, alla società, ai politici tedeschi e ai mass media.
Continua su Wikipedia