Frasi di Karl Kraus

Le più belle frasi di Karl Kraus


Il superuomo è un ideale prematuro che presuppone l'uomo.
Karl Kraus

Non avere un pensiero e saperlo esprimere – è questo che fa di uno un giornalista.
Karl Kraus

Un pensatore americano: filosofia tedesca annacquata durante il trasporto. Adoperare parole inusuali è un atto di maleducazione letteraria. Soltanto le difficoltà di pensiero devono essere messe fra i piedi del pubblico.
Karl Kraus

Le chiacchiere dal barbiere sono la prova irrefutabile che le teste stanno lì solo per via dei capelli.
Karl Kraus

Se due hanno un pensiero, esso non appartiene a quello che lo ha avuto prima, ma a quello che lo ha avuto meglio.
Karl Kraus

Bisogna leggere due volte i miei lavori, per avvicinarsi a essi. Ma non ho nulla in contrario se li si legge tre volte. Comunque preferisco che non li si legge affatto, se li si deve leggere una volta sola. Non vorrei prendere alcuna responsabilità per le congestioni di una testa vuota che non ha tempo.
Karl Kraus

Chi non scava mai la fossa agli altri ci casca dentro lui.
Karl Kraus

Meglio che non ci rubino niente. Almeno così non si avranno guai con la polizia.
Karl Kraus

I giornalisti scrivono perché non hanno niente da dire, e hanno qualcosa da dire perché scrivono.
Karl Kraus

L'aforisma non coincide mai con la verità; o è una mezza verità o una verità e mezzo.
Karl Kraus


Karl Kraus
Karl Kraus

Karl Kraus è stato uno scrittore, giornalista, aforista, umorista, saggista, commediografo, poeta e autore satirico austriaco. Viene generalmente considerato uno dei principali autori satirici di lingua tedesca del XX secolo, ed è noto specialmente per le sue critiche altamente ironiche e taglienti alla cultura, alla società, ai politici tedeschi e ai mass media.
Continua su Wikipedia