Frasi di Klemens von Metternich

Le più belle frasi di Klemens von Metternich


Uno non può divenire differente da quello che è. Nessun germe si sviluppa, se prima non esiste.
Klemens von Metternich

Quello che mi dite, l'ho detto anch'io; quello che avete sentito l'ho amato; quello che avete desiderato lo desidero, quello che temete, lo temo; la vostra presenza, infine, è la mia. Quanta felicità vi è in tutto questo!
Klemens von Metternich

Di tutte le realtà, la più forte per me è l'amore. Sono certo che quelli che credono esservi bisogno della illusione in amore, non sono abbastanza forti per conoscere l'amore…
Klemens von Metternich

Quando una persona ama non vi sono due vie, perché uno non ha due cuori.
Klemens von Metternich

Credete che io ami soltanto materialmente e che subordini una singola sfumatura di quell'«esprit de coeur», che solo può trafiggermi, alla forma di due occhi, collocati sopra un bel nasino? Se lo credete, non mi conoscete. Se lo temete, ancora non mi conoscete. Se non credete quello che vi dico, allora non mi amate.
Klemens von Metternich

La cosa più importante è quella d'essere compreso, una felicità davvero rara, quando uno sotto nessun aspetto è simile agli altri uomini. Come sono stato compreso poco nel corso della mia vita – quanto poco!…
Klemens von Metternich

È impossibile vedervi partire senza dirvi quello che sento. La storia della nostra vita è compendiata in pochi momenti. Vi ho trovato solo per perdervi.
Klemens von Metternich

Nulla atterrisce quanto la distanza. Voi potreste essere morta ed io non lo saprò abbastanza presto per morire.
Klemens von Metternich

Sapete quello che costiruisce il fascino inesprimibile che possedete ai miei occhi? È che mi comprendete.
Klemens von Metternich

Per me una persona è tutto, o nulla. La mia anima non è suscettibile di un mezzo sentimento o di un mezzo pensiero.
Klemens von Metternich


Klemens von Metternich
Klemens von Metternich

Klemens Wenzel Nepomuk Lothar von Metternich-Winneburg-Beilstein, conte e, dal 1813, principe di Metternich-Winneburg, è stato un diplomatico e politico austriaco, dal 1821 al 1848 cancelliere di Stato.
Continua su Wikipedia