Frasi di Molière

Le più belle frasi di Molière


Mi disturba di più trovare uomini di bassa morale, ingiusti o egoisti che vedere scimmie maliziose, lupi selvaggi, o l'avvoltoio vorace.
Molière

Abbiate pure cento belle qualità, la gente vi guarderà sempre dal lato più brutto.
Molière

Sì, ve l'ho già detto, qui a Parigi prima impiccano un uomo e poi gli fanno il processo.
Molière

È morta di quattro medici e di due farmacisti.
Molière

Ci lasciamo ingannare facilmente da quello che amiamo.
Molière

La grande prova d'amore è obbedire alla volontà della donna amata.
Molière

L'amore è spesso il frutto del matrimonio.
Molière

Riscontro dovunque solo vili lusinghe, ingiustizia, interesse, scaltrezza, tradimento; non posso contenermi, mi adiro, e mi propongo di mandare all'inferno tutto il genere umano.
Molière

Questa profonda avversione che il vizio dovrebbe ispirare alle anime virtuose.
Molière

Colui che non sa nasconder ciò che pensa deve in questo paese trovar breve dimora.
Molière


Molière
Molière

Molière, pseudonimo di Jean-Baptiste Poquelin, è stato un commediografo e attore teatrale francese. Assieme a Corneille e Racine rappresenta uno degli autori più importanti del teatro classico francese del XVII secolo. Molière morì il 17 febbraio 1673 di tubercolosi. Collassò mentre recitava Il malato immaginario; il decesso avvenne nella notte, tra le braccia di due suore che lo avevano accompagnato a casa. Una leggenda successiva racconta che morì dalle risate nel tentativo di recitare le sue battute.
Continua su Wikipedia