Frasi di Oscar Wilde

Le più belle frasi di Oscar Wilde


Solo i grandi maestri di stile riescono sempre a essere oscuri.
Oscar Wilde

Vivere è la cosa più rara del mondo: la maggior parte della gente esiste, questo è tutto.
Oscar Wilde

Neanche voi, Sir Robert, siete ricco abbastanza per cancellare il passato. Nessun uomo può farlo.
Oscar Wilde

«Che cosa significa una persona sensibile?», domandò il Mortaretto alla Candela Romana.
Oscar Wilde

La verita è una cosa molto complessa e la politica lo è ancora di più. È un ingranaggio. Può accadere di aver degli obblighi verso qualcuno, obblighi che vanno onorati. O prima o poi in politica ci si deve piegare ai compromessi. Lo fanno tutti.
Oscar Wilde

Egoismo non è vivere come si vorrebbe, ma chiedere agli altri di vivere come noi vorremmo vivere.
Oscar Wilde

Egoismo
Definizione di pompelmo: un limone cui si è presentata un'occasione e ha saputo approfittarne.
Oscar Wilde

La memoria è il diario che ciascuno di noi porta sempre con sé.
Oscar Wilde

Memoria
La Chiesa Cattolica è per i santi e per i peccatori, per le persone rispettabili è sufficiente la Chiesa Anglicana.
Oscar Wilde

Non vi è nulla di più bello che dimenticare, se non forse l'essere dimenticato.
Oscar Wilde


Oscar Wilde
Oscar Wilde

Oscar Fingal O'Flahertie Wills Wilde è stato uno scrittore, aforista, poeta, drammaturgo, giornalista e saggista irlandese. Autore dalla scrittura apparentemente semplice e spontanea, ma sostanzialmente molto raffinata ed incline alla ricerca del bon mot, con uno stile talora sferzante e impertinente egli voleva risvegliare l'attenzione dei suoi lettori e invitarli alla riflessione.
Continua su Wikipedia