Frasi di Ozzy Osbourne

Le più belle frasi di Ozzy Osbourne


A volte sono spaventato di essere Ozzy Osbourne. Ma mi sarebbe potuta andare anche peggio. Avrei potuto essere Sting.
Ozzy Osbourne

Il più grande colpo della mia vita fu l'avvento dei Beatles. Mi affascinarono totalmente e pensai "Questa è la mia strada, la musica".
Ozzy Osbourne

Tutto ciò che ho da darti è un amore che non muore mai, il sintomo dell'universo è scritto nei tuoi occhi.
Ozzy Osbourne

Veramente non me la sento di essere definito il padre del metal, più che altro il fratello maggiore.
Ozzy Osbourne

Quando stavo con i Black Sabbath gli assolo erano così lun­ghi che all'Hammersmith Odeon potevo scendere dal palco, an­dare al pub vicino, bermi tre bic­chieri di birra e tornare in tempo per la fine dell'assolo.
Ozzy Osbourne

Quando stavo con i Black Sabbath gli assoli erano così lunghi che all'Hammersmith Odeon potevo scendere dal palco, andare al pub vicino, bermi tre bicchieri di birra e tornare in tempo per la fine dell'assolo.
Ozzy Osbourne

Birra
Il diventare l'attrazione di un gruppo, cioè il frontman, è ben diverso dall'essere semplicemente un cantante. Ronnie James Dio è un ottimo cantante, ma non è mai stato un frontman. Per Mick Jagger vale il discorso opposto, fottutamente grande.
Ozzy Osbourne

Ozzy: L'altra sera verso le undici, in stanza con mia moglie.
Ozzy Osbourne

Mio padre non ha mai discusso con me sui fatti della vita, del sesso, dei pericoli dell'alcol, del tabacco. Io sono sopravvissuto agli abusi di alcol e droga ed è mio dovere sedermi con mio figlio e dirgli "Se vuoi fare sesso, non uscire senza impermeabile quando piove. Proteggiti. Non fare lo stupido".
Ozzy Osbourne

Sentivamo musica nera suonata da bianchi. La musica che abbiamo fatto coi Black Sabbath ha le radici in quel periodo, in quel tipo di musica. Se senti War Pigs, probabilmente non è che un blues. Suonato in modo un po' particolare, certo.
Ozzy Osbourne


Ozzy Osbourne
Ozzy Osbourne

John Michael Osbourne, conosciuto come Ozzy Osbourne è un cantautore, compositore e attore britannico, divenuto famoso prima con i Black Sabbath e poi con una carriera solista di grande successo, tanto da essere riconosciuto da tanti come "il padrino dell'heavy metal". Ozzy è considerato un innovatore del genere. Il cantante è anche noto per i suoi atteggiamenti trasgressivi, i quali hanno spesso suscitato le polemiche di gruppi religiosi e conservatori, e per i suoi eccessi, che lo hanno spesso esposto a problemi con la legge.
Continua su Wikipedia