Frasi di Pär Lagerkvist

Le più belle frasi di Pär Lagerkvist


Se la vita fosse un male, come insegna il cristianesimo, la lotta sarebbe nonostante tutto nobile e pura.
Pär Lagerkvist

La mia natura è negare. La mia parola è no. Io ti cancello vita, perché sono su un cammino che porta lontano da te.
Pär Lagerkvist

È per questo che tutto ciò che di più alto e più nobile compie l'uomo è una sua fuga dalla vita e una sua negazione.
Pär Lagerkvist

Quanto più l'uomo capisce la vita, tanto più deve amare gli uomini, nonostante tutto.
Pär Lagerkvist

Senza di te, Vita, non possiamo essere concepiti. Per te, non possiamo essere quelli che veramente siamo. Tu ci adulteri, ci trasformi. Tu ci dai una realtà, ma non è la nostra.
Pär Lagerkvist

Ci sono persone nelle quali la loro intelligenza serve solo a nascondere la loro pochezza.
Pär Lagerkvist

Noi non apparteniamo alla vita. È solo ciò che sembra, perché la vita ci accerchia, ci si chiude intorno, non ci lascia scampo.
Pär Lagerkvist

Anche se percorri la terra tutta intera, non imparerai mai tante cose quante ne imparerai dal mare. Non troverai mai pace se non sul mare, che da parte sua non ha mai pace.
Pär Lagerkvist

Il dogmatismo religioso è stato per molti versi sostituito da un'analoga fede dogmatica nella supremazia dei valori intellettuali.
Pär Lagerkvist

Noi non ci realizziamo mai.
Pär Lagerkvist


Pär Lagerkvist
Pär Lagerkvist

Pär Fabian Lagerkvist è stato uno scrittore, poeta e drammaturgo svedese, tra i più noti classici svedesi. Nel 1951 vinse il premio Nobel per la letteratura dopo aver scritto il romanzo Barabba. Il suo romanzo più famoso è Dvärgen del 1944, che fu tradotto in lingua inglese nel 1945 da Alexandra Dick con il titolo: The Dwarf .
Continua su Wikipedia