Frasi di Publilio Siro

Le più belle frasi di Publilio Siro


Il piacere più dolce è di aver superato una cosa difficile.
Publilio Siro

La pazienza messa troppe volte alla prova diventa rabbia.
Publilio Siro

È meglio estirpare i delitti che i delinquenti.
Publilio Siro

Riposa bene chi non avverte quanto infelicemente stia dormendo!
Publilio Siro

Bene visse colui che poté morire come volle!
Publilio Siro

Quando si tratta della nostra salvezza anche la bugia diventa verità.
Publilio Siro

Nei confronti dello sfrontato la troppa ingenuità è stoltezza!
Publilio Siro

Quale grave schiavitù dell'animo è il rimorso.
Publilio Siro

È difficile metter d'accordo il dolore con la pazienza.
Publilio Siro

Muore due volte chi muore a causa delle proprie armi!
Publilio Siro


Publilio Siro
Publilio Siro

Publilio Siro è stato uno scrittore e drammaturgo romano. Insieme a Decimo Laberio fu il più noto autore di mimi della Letteratura latina. Originario di Antiochia, fu condotto a Roma come schiavo dalla Siria, anche se gli fu poi data la libertà. Era dunque un liberto, pur se non sappiamo se continuò a vivere nella casa del patrono. Ebbe la possibilità di studiare l'arte teatrale e di intraprendere questa carriera, attratto soprattutto dall'interesse dei vari ceti sociali al riguardo.
Continua su Wikipedia