Frasi di Sergio Bambarén

Le più belle frasi di Sergio Bambarén


Cercava l'onda perfetta, quella che un giorno sarebbe arrivata a rivelargli il vero significato dell'esistenza.
Sergio Bambarén

L'unico vero rischio nella vita è non voler correre alcun rischio.
Sergio Bambarén

Per scoprire la verità occorrono due persone: una per dirla, l'altra per ascoltarla.
Sergio Bambarén

Non sarà l'onda perfetta a venire da me. Sono io che devo cercarla!
Sergio Bambarén

Sii ciò che desideri essere. Mostrati come desideri apparire. Agisci come scegli di agire. Pensa come vuoi pensare. Parla come vuoi parlare. Persegui gli scopi che desideri raggiungere. Vivi in armonia con le verità che senti tue.
Sergio Bambarén

Non ho paura di quello che non conosco. Ma soprattutto non ho paura di te perché sto inseguendo un sogno e so che devo compiere il mio destino.
Sergio Bambarén

Il fatto che una cosa non sia concreta non significa che non sia reale. Su questa spiaggia, durante il giorno puoi sentire il sole scaldarti la pelle. Non vedi i raggi che ti toccano, ma il calore che avverti dimostrano che esistono veramente.
Sergio Bambarén

Tutti abbiamo i nostri sogni, pensò. L'unica differenza è che alcuni lottano, e non rinunciano a realizzare il proprio destino, a costo di affrontare qualunque rischio, mentre gli altri si limitano a ignorarli, timorosi di perdere quel poco che hanno. E così non potranno mai riconoscere il vero scopo della vita.
Sergio Bambarén

Le decisioni sono un modo per definire se stessi. Sono il modo per dare vita e significato ai sogni. Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo.
Sergio Bambarén

La maggior parte di noi non è preparata ad affrontare i fallimenti ed è per questo che non siamo capaci di compiere il nostro destino. È facile sfidare quel che non comporta alcun rischio.
Sergio Bambarén


Sergio Bambarén
Sergio Bambarén

Sergio Bambarén Roggero è uno scrittore peruviano naturalizzato australiano. Ritornato a Lima, ha continuato a coltivare le sue due grandi passioni: l'amore per l'ambiente marino e la volontà di salvaguardare i cetacei (è vice presidente dell'Organizzazione ecologica Mundo Azul - Blue World), e scrivere romanzi, sempre legati al suo sforzo costante di preservare gli oceani e le creature che li abitano.
Continua su Wikipedia