Frasi di Sergio Bambarén

Le più belle frasi di Sergio Bambarén


I sogni sono fatti di tanta fatica.
Sergio Bambarén

Il tuo cuore è un gabbiano che vola libero nei cieli della vita. Lascialo andare senza paura, ti saprà condurre alla felicità.
Sergio Bambarén

L'unico vero rischio nella vita è non voler correre alcun rischio.
Sergio Bambarén

Non sarà l'onda perfetta a venire da me. Sono io che devo cercarla!
Sergio Bambarén

Troverai il vero scopo della tua vita il giorno in cui cavalcherai l'onda perfetta.
Sergio Bambarén

Per scoprire la verità occorrono due persone: una per dirla, l'altra per ascoltarla.
Sergio Bambarén

Non ho paura di quello che non conosco. Ma soprattutto non ho paura di te perché sto inseguendo un sogno e so che devo compiere il mio destino.
Sergio Bambarén

La scoperta di nuovi mondi non ti porterà solo felicità e saggezza, ma anche tristezza e paura. Come puoi affrontare la felicità, senza sapere cos'è la tristezza? Come puoi raggiungere la saggezza, senza affrontare le tue paure? Alla fine, la grande sfida della vita consiste nel superare i nostri limiti, spingendoci verso luoghi in cui mai avremmo immaginato di poter arrivare.
Sergio Bambarén

Coloro che si lamentano della vita, che mai direbbero della morte?
Sergio Bambarén

Quando piombi nella disperazione più cupa, ti si offre l'opportunità di scoprire la tua vera natura. Proprio come i sogni prendono vita quando meno te lo aspetti, così accade per le risposte ai dubbi che non riesci a risolvere. Lascia che il tuo istinto tracci la rotta per la saggezza, e fa' che le tue paure siano sconfitte dalla speranza.
Sergio Bambarén


Sergio Bambarén
Sergio Bambarén

Sergio Bambarén Roggero è uno scrittore peruviano naturalizzato australiano. Ritornato a Lima, ha continuato a coltivare le sue due grandi passioni: l'amore per l'ambiente marino e la volontà di salvaguardare i cetacei (è vice presidente dell'Organizzazione ecologica Mundo Azul - Blue World), e scrivere romanzi, sempre legati al suo sforzo costante di preservare gli oceani e le creature che li abitano.
Continua su Wikipedia