Frasi di Stefano Benni

Le più belle frasi di Stefano Benni


La vita è come l'anticamera di un dentista. C'è sempre uno che sta peggio di te.
Stefano Benni

Se ti arrendi a quattordici anni, ti abituerai a farlo tutta la vita.
Stefano Benni

Solo il dolore insegna cos'è la vita senza il dolore.
Stefano Benni

Dolore
Ascoltate Thelonius Monk, Umberto Petrin, Rita Marcotulli, Danilo Rea. Se continua a piacervi Allevi, be', non c'è niente da fare.
Stefano Benni

Il poker si gioca in quattro, oppure in tre col morto, o anche meglio in tre col pollo.
Stefano Benni

Il cuore c'ha le valvole, non le molle.
Stefano Benni

Cuore
Se i grandi non si sono ribellati, lo faremo noi. La storia ci guarda e non vorrei che vomitasse.
Stefano Benni

Triste è l'uomo che ama le cose solo quando si allontanano.
Stefano Benni

Di questi tempi è duro far gli spiritosi, se non si è miliardari.
Stefano Benni

Ogni bellezza è complicata.
Stefano Benni

Bellezza

Stefano Benni
Stefano Benni

Stefano Benni è uno scrittore, umorista, giornalista, sceneggiatore, poeta e drammaturgo italiano. Benni è autore di vari romanzi e antologie di racconti di successo, tra i quali Bar Sport, Elianto, Terra!, La compagnia dei celestini, Baol, Comici spaventati guerrieri, Saltatempo, Margherita Dolcevita, Spiriti, Il bar sotto il mare e Pane e tempesta. I suoi libri sono stati tradotti in più di 30 lingue.
Continua su Wikipedia