Frasi di William Shakespeare

Le più belle frasi di William Shakespeare


Il pazzo, l’amante e il poeta non sono composti che di fantasia.
William Shakespeare

Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.
William Shakespeare

Quando la legge non può far valere i propri diritti, rendete almeno legittimo che la legge non impedisca di infliggere i torti.
William Shakespeare

Se ci pungete, non sanguiniamo, e se ci fate il solletico, non ridiamo? Se ci avvelenate, non moriamo? E se ci fate torto, non ci vendicheremo?
William Shakespeare

Se fare fosse facile quanto sapere ciò che va fatto, le cappelle sarebbero chiese e le catapecchie dei poveri palazzi principeschi.
William Shakespeare

E qualsiasi angoscia che adesso sembra mortale, in confronto al perderti, non sembrerà uguale.
William Shakespeare

La sventura fa di un’ora un giorno.
William Shakespeare

Basta una stilla di male per gettare un’ombra infamante su qualunque virtù.
William Shakespeare

L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue
William Shakespeare

Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!
William Shakespeare


William Shakespeare
William Shakespeare

William Shakespeare è stato un drammaturgo e poeta inglese, considerato come il più importante scrittore in lingua inglese e generalmente ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale.
Continua su Wikipedia