Frasi di William Shakespeare

Le più belle frasi di William Shakespeare


Le gioie violente hanno violenta fine, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere da sparo, che si consumano al primo bacio. Il più squisito miele diviene stucchevole per la sua stessa dolcezza, e basta assaggiarlo per levarsene la voglia. Perciò ama moderatamente: l’amore che dura fa così.
William Shakespeare

D’ora in avanti tu chiamami "Amore", ed io sarò per te non più Romeo, perché m’avrai così ribattezzato.
William Shakespeare

I nostri corpi sono i nostri giardini dei quali le nostre volontà sono i giardinieri.
William Shakespeare

Volontà
Quando è vero amore, anche il più banale dei sospetti incute paura; e se la paura cresce l’amore lo segue avvampando impetuosamente.
William Shakespeare

Se ci pungete, non sanguiniamo, e se ci fate il solletico, non ridiamo? Se ci avvelenate, non moriamo? E se ci fate torto, non ci vendicheremo?
William Shakespeare

La brevità è l’anima del senno, e il parlar troppo un fronzolo esteriore.
William Shakespeare


William Shakespeare
William Shakespeare

William Shakespeare è stato un drammaturgo e poeta inglese, considerato come il più importante scrittore in lingua inglese e generalmente ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale.
Continua su Wikipedia