Frasi di William Shakespeare

Le più belle frasi di William Shakespeare


Non l’amore bisogna dipingere cieco, ma l’amor proprio.
William Shakespeare

Date parole al vostro dolore altrimenti il vostro cuore si spezza.
William Shakespeare

La bellezza da sola basta a persuadere gli occhi degli uomini, senza bisogno d’oratori.
William Shakespeare

Quanto è più crudele del morso di un serpente l’ingratitudine di un figlio
William Shakespeare

Quando la legge non può far valere i propri diritti, rendete almeno legittimo che la legge non impedisca di infliggere i torti.
William Shakespeare

Che cosa c’è in un nome? Ciò che noi chiamiamo con il nome di rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo.
William Shakespeare

Quegli amici che hai e la cui amicizia hai messo alla prova, aggrappali alla tua anima con uncini d’acciaio.
William Shakespeare

Io considero il mondo per quello che è: un palcoscenico dove ognuno deve recitare la sua parte.
William Shakespeare

I vigliacchi muoiono molte volte prima della loro morte. L’uomo coraggioso non ha l’esperienza della morte che una volta sola. Di tutte le meraviglie che ho sentito fino ad oggi, la più strana mi sembra quella che gli uomini dovrebbero temere, vedendo quella morte, una fine necessaria. Arriverà quando deve arrivare
William Shakespeare

L’uomo che non ha alcuna musica dentro di sé, che non si sente commuovere dall’armonia di dolci suoni, è nato per il tradimento, per gli inganni, per le rapine.
William Shakespeare


William Shakespeare
William Shakespeare

William Shakespeare è stato un drammaturgo e poeta inglese, considerato come il più importante scrittore in lingua inglese e generalmente ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale.
Continua su Wikipedia