Parole d'autore

Frasi di Elliott Erwitt

Alcune ottime cose nascono dall'ozio e dalla meditazione. La fotografia è il risultato di un ozio e di una meditazione intensi che finiscono con il produrre una bella immagine in bianco e nero, ben fissata e risciacquata in modo da non sbiadire troppo presto.

Il punto fondamentale è scattare la foto in modo che poi non ci sia bisogno di spiegarla con le parole.

Quando è ben fatta, la fotografia è interessante. Quando è fatta molto bene, diventa irrazionale e persino magica. Non ha nulla a che vedere con la volontà o il desiderio cosciente del fotografo. Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato né analizzato.

Il punto fondamentale è scattare la foto in modo che poi non ci sia bisogno di spiegarla con le parole.

Il punto fondamentale è scattare la foto in modo che poi non ci sia bisogno di spiegarla con le parole.

Alcune ottime cose nascono dall'ozio e dalla meditazione. La fotografia è il risultato di un ozio e di una meditazione intensi che finiscono con il produrre una bella immagine in bianco e nero, ben fissata e risciacquata in modo da non sbiadire troppo presto.

Quando è ben fatta, la fotografia è interessante. Quando è fatta molto bene, diventa irrazionale e persino magica. Non ha nulla a che vedere con la volontà o il desiderio cosciente del fotografo. Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato né analizzato.

Il punto fondamentale è scattare la foto in modo che poi non ci sia bisogno di spiegarla con le parole.

Quando è ben fatta, la fotografia è interessante. Quando è fatta molto bene, diventa irrazionale e persino magica. Non ha nulla a che vedere con la volontà o il desiderio cosciente del fotografo. Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato né analizzato.

Il punto fondamentale è scattare la foto in modo che poi non ci sia bisogno di spiegarla con le parole.