Frase di Francesco Alberoni


Lo "sballo" è una perdita della coscienza di sé, un abbandonarsi all'eccitamento collettivo fino all'annullamento estatico.
Francesco Alberoni