Frase di Maurice Béjart


Il mio vocabolario è quello del corpo, la mia grammatica è quella della danza, la mia cartina è il tappeto di scena.
Maurice Béjart