Frase di William Shakespeare


La colpa, caro Bruto, non è delle stelle, ma nostra, che ne siamo dei subalterni.
William Shakespeare